Sospensione = Mancanza o Porta?

   [Se siamo molto attenti durante il dialogo, è esattamente come se, ogni parola che diciamo, ce ne fossero altre cinque che non diciamo e anche a queste, chi ascolta, risponde con altrettante parole non dette in egual misura].

   Devi Capire e poi Percepire che questo Dialogo Senza Parole avviene in un’altra dimensione. Fin ora hai letto di tutto ciò, hai capito e condiviso, ora è il momento di praticare di più; devi Vedere che questa Dimensione si comporta in modo diverso da quelle solite sempre conosciute: non è immediatamente visibile negli effetti, perché è una dimensione che Costruisce; la Sospensione è una Dimensione di Costruzione!

   Che cosa significa? La “sospensione” è come una frazione di tempo di silenzio, è un istante in contrattempo, che spezza il ritmo … una “battuta” brevissima ma mancante. Durante un dialogo, le persone più attente e sensibili, se ne accorgono spesso: se impariamo a fare attenzione a quei momenti, scopriamo che possiamo letteralmente ingrandire quella “fenditura” e sbirciare in questa dimensione per noi nuova.

   Ripetendo questa attenzione (magari con uno stratagemma di cui parleremo nel terzo volume Della Coscienza), scopriamo dove avviene davvero la “costruzione” di ciò che diveniamo durante il dialogo coi nostri simili, durante il dialogo con un paesaggio, durante molti altri momenti. E’ un mondo smisuratamente grande, tanto quanto è sconosciuto. Eppure, è il territorio nel quale si sviluppa il nostro essere ultrasensibile, sovrasensibile, è dove progrediamo nei fatti e non nelle parole, nel cuore e non nella mente, nello spirito e non nelle idee. Da Vol.1 Della Coscienza.

     6/apr/2019                              Claudio Panicali

Per ascoltare e vedere l'autore in diretta su questo argomento clicca QUI.

Per “espandere” l’argomento e per comprendere più a fondo, i miei libri, “Della Coscienza” Vol. 1, “Quali Sono Le Porte” Vol. 2, e “l’ultima porta” Vol. 3, li trovi Qui:

Cpertina Della Coscienza Vol1 2 3 Minijpg

La Biografia dell'autore, invece, la trovi Qui.

  Se desideri essere informato e restare in contatto, iscriviti al blog: postmaster@claudiopanicali.it o richiedi l’iscrizione al Gruppo Della Coscienza.

<