Perché

   Che lo si voglia o no, che si abbia il coraggio di vedere il proprio cuore o meno, il genere umano si sta evolvendo; nonostante tutto il rumore che fanno i media nel sabotarci l'umore con notizie catastrofiche e con immagini di violenze inusitate, l'essere umano non ha mai conosciuto prima d'ora un'era così feconda di ispirazioni altissime e di sensibilità così sottile verso la propria interiorità, verso il prossimo, verso ogni creatura e verso il cosmo nel suo insieme. In questa era (definita con molti nomi diversi) scopriamo quanto si sia tutti in contatto gli uni con gli altri, percepiamo più consciamente energie sottili che riguardano i rapporti interpersonali, entriamo in contatto con energie che provengono da altre dimensioni, facciamo esperienza di altri mondi, viaggiamo nei sogni e conosciamo il mondo astrale. Sopra tutto, mai come ora l'umanità sta cominciando a sollevare il velo che copriva i suoi occhi, sta cominciando a rendersi conto che la cosiddetta realtà non è poi così solida e inattaccabile come si pensava, al contrario; l'umanità sta cominciando a sperimentare quanto questa sia fluida, mobile, elastica, mutevole. Si tratta di passi importanti, si tratta di fermare un attimo la frenesia della logica mentale ed accettare la fulminea intuizione del cuore. Per riassumere, che lo si voglia o no, l'essere umano sta dimostrando, ora come non mai, un grande coraggio nello scuotersi dal torpore del pensiero compulsivo, che è sterile, freddo, senza amore, che non da frutti, ma solamente separa e viviseziona l'esistenza sua stessa; un veleno che abbiamo voluto, generato e bevuto noi stessi, per il nostro progresso, per essere migliori. Se siamo qui adesso c'è un motivo, un nobile motivo, un altissimo valore spirituale: non possiamo che rendergli onore dimostrandoci in primis all'altezza del compito, con fierezza, a petto nudo, col cuore; non fosse altro che per il nostro bene.

                   di Claudio Panicali

DellaCoscienza Coperitna 5 miniJPG  Per “espandere” l’argomento e per comprendere di più, il mio libro Della Coscienza Vol 1, lo trovi Qui.   L' articolo qui sopra, sarà ripreso ed ampliato nel Vol 2 "Quali Sono le Porte" Copertina 6x9 Inch Mini2jpg , di prossima pubblicazione.

  Se desideri esserne informato e restare in contatto, iscriviti al blog: postmaster@dellacoscienza.it

<