Il Libro del Grande Segreto

   Perché spesso si resta delusi e non soddisfatti da un libro spirituale e si passa dall’uno all’altro? Perché, specie la notte, a letto, guardiamo quante pagine mancano alla fine del capitolo? Perché leggiamo in fretta divorando le pagine affannosamente, perdendo il sonno pur di completare un paragrafo?

   Sono domande che descrivono con semplicità un problema (più d’uno, in vero) piuttosto profondo e un disagio intimo di molti. Capita che nemmeno ci facciamo caso, ma è un atteggiamento che rivela un’ansia e un’avidità spirituale molto intense, troppo: sono di disturbo. Nella ricerca interiore, il primo traguardo, se non è una dote naturale già presente, è la calma. In vero, sarebbe una virtù da interiorizzare dall’infanzia a prescindere, a maggior ragione in questa Via. Invece, siamo in cerca del libro che contiene la saggezza ultima, il segreto nascosto, l’elisir della conoscenza universale, la formula segreta del benessere, il metodo finale, la disciplina per sempre.

   Purtroppo, sono tutte “immagini” create dalla mente per disturbare la nostra ricerca. L’affannarsi in direzione del risultato inseguendo un’immagine non ha mai portato a nessun risultato se non ad inciampare rovinosamente. Io, saltuariamente, faccio visita a una libreria, molto frequentata, dove non conosco nessuno, nessuno che mi distragga. Guardo le persone, ascolto le parole curioso, passando fra gli scaffali pieni di libri, i colori, gli argomenti scritti in grande sugli espositori, le stanze dove c’è più silenzio o dove ti puoi sedere, magari prendere un tè o un caffè. Mi attardo volentieri, do un’occhiata al reparto filosofia, leggo qualche titolo che riconosco profondamente e mi commuovo, vedo i libri bellissimi di viaggi e turismo, quelli per i bambini e quelli a fumetti, i lunghi pesanti romanzi, i classici della storia e delle religioni. Non li tocco. Li accarezzo tutti con gli occhi, li sento dentro di me, li onoro nell’anima e sento profondamente che in loro ogni uomo si è sforzato di dare il massimo di se stesso, si è donato interamente per il suo lettore.

   La verità ultima esiste: è che Ogni Cosa, contiene in sé l’anima dell’Universo, dobbiamo solo essere Noi pronti a toccarla! Ogni libro ha una sua anima, ogni libro dice tutta la verità, ogni libro è quello giusto.

   La sera stessa, poi, se è un periodo in cui leggo, il libro che ho fra le mani è benedetto, mi guarda con la sua anima e mi dice: non c’è più nessun segreto, ora.

      09/mar/2019                         Claudio Panicali

   Della Coscienza Vol 1e2 Imgjpg   Per “espandere” l’argomento e per comprendere di più, i miei libri, “Della Coscienza” Vol. 1 e “Quali Sono Le Porte”, Vol. 2, li trovi Qui. E’ in preparazione il Vol. 3 lultima porta Copertina Minijpg “l’ultima Porta”.

La Biografia dell'autore, invece, la trovi Qui.

  Se desideri essere informato e restare in contatto, iscriviti al blog: postmaster@dellacoscienza.it o richiedi l’iscrizione al Gruppo Della Coscienza.

<